Il gigante dei pagamenti PayPal prevede di acquisire la piattaforma di custodia Bitcoin BitGo

Il gigante dei pagamenti PayPal è in trattative con la piattaforma di custodia bitcoin BitGo per l’acquisizione della società. L’acquisizione potrebbe espandere l’esposizione di PayPal alle valute digitali.

PayPal è in trattative con alcune importanti società di criptovalute, tra cui il provider di custodia Bitcoin BitGo che, una volta completato, potrebbe espandere l’esposizione della società di pagamenti online alle valute digitali.

Parlando con persone che hanno familiarità con la materia, Bloomberg ha riferito che un accordo con BitGo potrebbe essere completato nel giro di poche settimane. BitGo fornisce soluzioni di custodia che consentono ai suoi clienti, principalmente investitori istituzionali, di conservare Crypto Trader in modo sicuro e protetto.

L’acquisizione di BitGo darebbe a PayPal un importante passo avanti nel settore della crittografia

Il gigante dei pagamenti online PayPal diventerebbe più radicato nello spazio di criptovaluta una volta acquisita una grande azienda come BitGo. Tuttavia, alcuni hanno espresso preoccupazione per il trasferimento. Thorchain, un’altra società di crittovaluta, ha detto che l’acquisizione di BitGo da parte di PayPal significherebbe che la maggior parte dei gettoni avvolti a base di etereum che rappresentano i Bitcoins che sono custoditi in quest’ultimo – sarebbe nelle mani della società di pagamenti.

„PayPal non è un buon attore in questo spazio. Posizione di conseguenza“, aveva twittato Thorchain.

Bitcoin ha raggiunto i 13.200 dollari prima di chiudere a 12.802 dollari il mercoledì dopo che PayPal ha annunciato di entrare nel mercato dei criptati.

PayPal permetterà ai suoi utenti di comprare, vendere e fare acquisti usando il crypto

Come riportato in precedenza, il gigante dei pagamenti online PayPal ha annunciato di entrare nel mercato delle valute criptate, permettendo ai suoi clienti di acquistare, vendere e tenere in mano bitcoin e altre monete virtuali utilizzando i portafogli online della società di pagamenti digitali statunitense.

I clienti di PayPal potranno anche utilizzare le valute criptate per fare acquisti presso i 26 milioni di commercianti della sua rete a partire dall’inizio del 2021, ha detto l’azienda in un comunicato. Il gigante dei pagamenti spera che il servizio incoraggerà l’uso globale delle nuove valute digitali e delle CBDC che potranno essere sviluppate dalle banche centrali e dalle aziende.